Dichiarazione di Copyright © Tutto il materiale contenuto nel presente sito appartiene ai rispettivi proprietari, secondo le norme sul diritto d'autore. Non è possibile usare il contenuto di questo sito per uso personale e/o commerciale. E' ammesso l'uso solo per motivi privati ed è gradita la citazione della fonte.

Classifica delle 10 cartoline più viste del mese

venerdì 4 agosto 2017

Cartolina del Teatro Rossini di Livorno

 Il Teatro Rossini si trovava
 nella zona compresa tra il Mercato delle vettovaglie e piazza Cavour.
Esattamente a metà strada tra Via Rossini e Via dei Fulgidi dove oggi sorge una banca.
I teatro Rossini inaugurato il 25 ottobre 1842 su progetto del Gragnani
poteva contenere cira 1000 spettatori
 presentava 130 palchetti su cinque ordini,
 con una platea larga 14 metri e lunga 15 metri.
 Al Rossini furono allestiti spettacoli importanti, 
come Nabucco, Ernani, i due Foscari, Giovanna d’Arco. 
Poco più tardi fu poi possibile vedere la messinscena di altrettante famose opere liriche, come Madama Butterfly, Carmen, Fedra e molte altre.
Poi nei primi anni del 900 anche il Teatro Rossini ha conosciuto un periodo di declino che si è concluso con la chiusura del teatro nel 1924.
 I livornesi non hanno mai avuto il coraggio di abbattere l’edificio, ma ancora una volta la Seconda Guerra Mondiale e i suoi bombardamenti hanno distrutto anche la più remota possibilità di poter riaprire il Rossini.


 Vedi anche:







Nessun commento:

Posta un commento

I Video de La Vecchia Livorno su YouTube

Loading...