Dichiarazione di Copyright © Tutto il materiale contenuto nel presente sito appartiene ai rispettivi proprietari, secondo le norme sul diritto d'autore. Non è possibile usare il contenuto di questo sito per uso personale e/o commerciale. E' ammesso l'uso solo per motivi privati ed è gradita la citazione della fonte.

Classifica delle 10 cartoline più viste del mese

martedì 3 maggio 2011

Cartoline antiche dell' ippodromo di Livorno

L'ippodromo di Livorno fu realizzato nel 1894
 e si trova in prossimità del lungomare
per la precisione sui terreni un tempo occupati dal parco di Villa Letizia.
(L'ngresso dell'ippodromo lato viale Italia)
In precedenza, tra il 1868 ed il 1893, la Società Livornese Corse Cavalli 
aveva tenuto le proprie corse presso il cosiddetto Campo di Osservazione
nell'area oggi occupata dalla Stazione Centrale e da piazza Dante.
Lo sviluppo delle attività balneari e ricettive sul lungomare, unito alle cattive condizioni del più antico impianto sportivo, portarono alla costruzione del nuovo ippodromo nei pressi della Villa Cave Bondi (Villa Letizia).
  La struttura fu inaugurata il 15 agosto 1894 alla presenza di ventimila persone.
 Qui, nell'agosto del 1919 si svolse una grande rappresentazione ginnico-militare per l'assistenza ai militari congedati bisognosi; nell'occasione fu illustrato l'uso del carro armato.Nel 1937 l'ippodromo fu intitolato a Federico Caprilli, livornese, capitano di cavalleria e precursore della doma gentile.


 Giornale Luce del 1935
 Descrizione sequenze:
veduta dell'ippodromo dell'Ardenza, il presidente della Camera Costanzo Ciano
presenzia alle gare di galoppo


Voci Correlate:



Nessun commento:

Posta un commento

I Video de La Vecchia Livorno su YouTube

Loading...