Dichiarazione di Copyright © Tutto il materiale contenuto nel presente sito appartiene ai rispettivi proprietari, secondo le norme sul diritto d'autore. Non è possibile usare il contenuto di questo sito per uso personale e/o commerciale. E' ammesso l'uso solo per motivi privati ed è gradita la citazione della fonte.

Classifica delle 10 cartoline più viste del mese

martedì 28 giugno 2011

Foto d'epoca di via Ricasoli a Livorno

La via Ricasoli vista dalla piazza Cavour, 
questa era una delle più belle vie della città e dalla piazza Cavour
arrivava alla via Calzabigi.
Ebbe nome di via Leopolda in onore di Leopoldo II 
e ancor prima fu il borgo San Leopoldo.
Prese il recente nome in onore del barone Bettino Ricasoli 
che governò la Toscana nel 1860.
Andando verso sud si raggiungeva l’incrocio con il corso Umberto 
formante il quadrivio chiamato largo Attias,
nome preso da una famiglia proprietaria di una bella villa lì vicina.
Asse cardinale della città, sulla direzione Duomo - Montenero, 
si vedono a sinistra il grande Palazzo Elisabetta e a destra la scomparsa villa attias
che ha lasciato il nome all'attuale piazza.
Via Ricasoli direzione piazza Cavour, il Duomo sullo sfondo.
 In questa cartolina ci troviamo nel secondo tratto di via Ricasoli, oggi vi Marradi.
La costruzione sulla destra è l'ex Caserma dei Carabinieri, oggi le scuole Micali .

Nei dintorni vedi anche:
villa attias

Prosegui il viaggio in:

Nessun commento:

Posta un commento

I Video de La Vecchia Livorno su YouTube

Loading...